jump to navigation

Nudi e crudi marzo 9, 2007

Posted by carlino in Il morso del carlino.
trackback

La nudità è il trend dell’anno in corso.

Oltre ad essere una moda girare per casa nudi, come ci insegnano le star.
Le star in realtà hanno insegnato poco perchè io giro nudo per casa da quando son nato, sempre che non mi passi per la testa di travestirmi da altro animale. Ma mi travesto sempre da animale nudo.

La novità che la mia fonte autorevole si pregia di segnalarmi ultimamente è che iniziano a nascere anche palestre per nudisti. Adorabile l’immagine di una panca per i pesi su cui si è seduto un muscoloso e aitante uomo nudo, che rialzandosi lascia la sagoma delle sue terga sulla seduta. Direi che ad igiene si va alla grande.

Per non parlare delle alte concentrazioni di marpioni da palestra che, con l’opportunità di avere un intero pubblico di donne nude attorno a loro faranno la fila per ottenere quanto prima la tessera della palestra.

In ogni caso, per questo ultimo problema, ci informa il direttore che :

“Tutti coloro che manifesteranno l’intenzione di flirtare saranno subito espulsi”

Non abbiamo dubbi ad immaginare che, soprattutto ad parte maschile, tale intenzione sarà subito manifesta.
Ho già in mente l’immagine di una montagna di “atleti” scagliati dal direttore davanti alla palestra .

naked

nb. per donne, da sperimentare, la teoria di Coupling per cui, parlando con un uomo basta usare 4 volte la parola “nuda/nudo” per innescare uno stato confusionale. fatemi sapere i risultati eventuali.

COMMENTA

Annunci

Commenti»

1. Alexx - marzo 9, 2007

eheheh grande citazione!
è vero, come uomo posso confermare la teoria della parola “nuda/nudo” , può portare ad un vero stato confusionale!
(soprattutto quando lo si è già normalmente)

l’immagine della palestra per nudisti è una cosa orrenda….
…ma pensate a chiunque su un tapis roulant!!
:-S

2. DANZ - marzo 9, 2007

azz…
questa condivisione igienica,credo sia il top del top!
e le precamere sterilizzanti,a mò di auschwitz, non riusciranno
a distogliermi dal brivido di mischiare, le tossine rilasciate
da un gluteo affaticato,su una panca… Per il resto immagino, buffamente spettacoli ereziotecnici,fino ad arrivare a sale in cui si svilupperano muscoli, inerenti alla suddetta icona di virilità.
L’essere nudi è un concetto assolutamente introspettivo,paradossalmente alla pulsione esibizionista,si è primariamente nudi con se stessi.

abbaini dolci 🙂
danz

3. Signor Ponza - marzo 9, 2007

Mi dicono che sia obbligatorio l’asciugamano per sedersi sugli attrezzi. Loro all’igiene ci tengono.

4. drunkenturtle - marzo 9, 2007

Non so, sicuramente avrei problemi a raccogliere anche solo i manubri.
..e non solo perchè non dispongo di un pollice opponibile.

5. LaO - marzo 9, 2007

e se ti sudassero le chiappe sul sellino della cyclette?
poi chi si risiede?

6. carlino - marzo 9, 2007

io già guardo la foto e rabbrividisco…

7. vdp - marzo 9, 2007

Provero’. Solitamente, comunque, per smontare un uomo palestrato basta chiedergli di contrarre i muscoli e, tastandoli ben bene mentre lui appare mastro lindo concentrato, chiedergli di contrarli davvero….
arrossiscono come il bollino di canale 5 per il vietato ai minori.
🙂

8. pulcinotto che corre e cade - marzo 10, 2007

mi sento male..
w la foglia di fico!!

9. Daniela - marzo 10, 2007

adesso tutti quelli che si iscriveranno in palestra, ci andranno per davvero!

10. Oscar Ferrari - marzo 10, 2007

non male l´idea, magari si potrebbero organizzare gare di salto con l´asta

11. drunkenturtle - marzo 10, 2007

L’onomatopea per “rullante+rullante+crash” sulla batteria?
Tu-Dum tshhhhh!

12. Alexx - marzo 10, 2007

io credo cmq che molte persone farebbero più bella figura, visto con che completini si presentano in palestra…
( come l’indimenticabile zampirone della maglietta “la gnocca è come la precedenza, nell’insicurezza è meglio darla” )

13. unpandanano - marzo 10, 2007

pensa se invece di fare spinning normalmente, oltre ad essere nudi, tolgono anche il sellino…….

14. davidlog - marzo 11, 2007

hum…. per quanto mi riguarda la “paura” sarebbe per gli effetti collaterali!! 😉

Poi in effetti, pensare di mettere le mani dove qualcuno ha messo altro…

15. graziemamma - marzo 11, 2007

Scrivo qui per informarti che ho appena riaperto graziemamma.blogspot.com
con una grafica completamente rinnovata. Facci un giro e vedi se ti piace! 🙂

16. Messer Cialtrone - marzo 12, 2007

Andrebbe considerato che le flatulenze prodotte dagli esseri umani sotto sforzo, non attutite dagli indumenti ginnici, potrebbero arrecare danni irreparabili ai timpani dei frequentatori di tali palestre.
Una domanda, ma la doccia poi la fanno vestiti?

17. six - marzo 15, 2007

basta anch dire nudo meno di quattro volte in realtà…assodato anche per due:”nudo!”…”eh????”…”nudo”…”facciamo l’amore!”

18. silvio - marzo 21, 2007

AH… per me prima o poi approda anche in italia, e scommetto con un discreto successo, ci scommetterei…

19. pierre - ottobre 21, 2009

per la palestra penso che chiunque metterebbe un asciugamano sull’attrezzatura,e poi non penso che la gente si comporti da maiale ogni volta che c’è una donna nuda


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: