jump to navigation

Il kiwi ti risponde novembre 10, 2006

Posted by Il Kiwi in Chiedilo al Kiwi.
10 comments

kiwiBene, ecco un primo malato che si rivolge al Kiwi per trovare la retta via.

Gentile visitatore St4rZ, è ovvio che questo blog venga visto da innumerevoli cliccatori; è il portavoce della cultura odierna, il grido disperato di chi vuole trovare una visione più pulita di vedere le cose, la commistione dell’inutile e del fondamentale, ingredienti indispensabili per creare un unico grande progetto: il mondo.

Quindi sì, tramite questo blog un giorno si riuscirà a carpire le massime formule che governano il pianeta e finalmente dominarlo!

Cosa c’è scritto nel tuo blog invece? Magari parli solo di donne nude appese ai muri dei meccanici? O di calze a rete 30 denari che si tramutano in quanti 30 bastoni o calzetti 30 spade e coppe?

Il problema dell’eco che si sente nel tuo blog quandi ci si passa può essere dettato da due fattori:

1. la gente veramente non ci passa, e quindi devi trovare un metodo per rendere famoso il tuo blog (tipo pubblicare la foto di Paris Hilton morta in un fastfood e lasciare volantini in giro per il mondo che pubblicizzino l’evento)

2. oppure devi trovare qualcosa di veramente interessante da dire. Basta coi soli-cuori-amori e basta con morti-nero-sangue. Ti do un consiglio ma solo perchè sei tu: prova a trattare i seguenti temi e non te ne pentirai: -rosa -oro -asia -cibo del sudafrica -politica nell’ esteuropa.

Dai che ce la fai!

Il Kiwi

Indosso gli occhiali e vi sto ad ascoltare. novembre 9, 2006

Posted by Il Kiwi in Chiedilo al Kiwi.
4 comments

Il Kiwi è pure magnanimo, che credete stolti! Per questo ha deciso di cooperare ai fini di creare un mondo migliore, raccogliendo i buoni propositi dagli antenati hippy, falliti a causa di troppi papaveri, troppe cartine e troppe salsicce arrostite sui prati.

Ed io quindi mi sono sentito in dovere di fornire un servizio di assistenza poveri dispersi, psicologicamente, spiritualmente, fisicamente e culturalmente parlando.

Ponete alla base di tutto la mia onnipotenza e sentitevi pure liberi di sfogarvi.

Io per voi troverò la soluzione adeguata ed un consiglio fraterno che sicuramente vi rasserenerà.

Sdraiatevi sul lettino del Kiwi ed aprite il vostro cuore. E se mi azzardate a sporcarmi il lettino vi trafiggo con un chiodo! Grrrrrrrr

posta